The Onion Movie


USA 2008
Titolo Originale: The Onion Movie
Regia: Tom Kuntz, Mike Maguire
Sceneggiatura: Todd Hanson, Robert D. Siegel
Cast: Len Cariou, Steven Seagal, Ken Takemoto, Daniel Chacón, Don McManus, Kate Fuglei, Abigail Mavity, Ahmed Ahmed
Durata: 86 minuti
Genere: Comico

La trama in breve: Il film ruota attorno le vicende di un anchorman che si ritrova a fare i conti con la vendita del suo telegiornale alla Global Tetrahedon Pictures, ditta che si interessa solo del guadagno, piazzando pubblicità nel bel mezzo dei telegiornali. Il film fa anche vedere molte delle notizie di cui parla il telegiornale.

Se la trama vi sembra molto simile a quella della splendida serie televisiva “Mario”, di cui ho parlato qualche mese fa ormai e che mi manca come non mai, sappiate che il buon Maccio Capatonda ha preso questo film come fonte di ispirazione, mantenendo lo stesso canovaccio per creare la trama orizzontale ma arricchendolo con del suo e mantenendo l’idea di creare servizi telegiornalistici comici.

Fondamentalmente questo film è un mio cult personale. Fregandomene altamente di quello che dicono i critici, quelli seri che fumano la pipa e bevono il the alle 5 del pomeriggio (e in questo film pure i critici vengono altamente distrutti, che forse si siano offesi?), io adoro questa pellicola perchè mi fa fare quegli 86 minuti di risate incontrollate ed infermabili.

Gli sketch prendono in giro tutte quelle notizie per cui la gente si sorprende e per cui probabilmente guarda i telegiornali. Scopriamo quindi che anche negli Stati Uniti esistono dei telegiornali tipo Studio Aperto in Italia che meritano di essere presi in giro in una maniera crudele. Scopriamo che anche gli statunitensi amano raccontare storie strappalacrime con mille tragedie al loro interno (come la divertentissima, forse la migliore di tutto il film, storia di Breandan Laroux), scopriamo che Steven Seagal, oltre a non sapere fare la minima espressione con il suo volto, ha un po’ di autoironia, prendendo in giro, col trailer de “Il Picchiapalle” (o “The Cockpuncher” in inglese), i suoi stessi film. Vediamo delle nuove Britney Spears iniziare la loro carriera con disinvoltura.

E tutto ciò fa ridere a crepapelle.

Voto: 9

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...